MEMB

Museo Etnologico Monza e Brianza - il nuovo sito del MEMB ├Ę in fase di aggiornamento

mostre

04 marzo 2016

Donne... due passi all`indietro

Questa mostra del Museo etnologico Monza e Brianza è dedicata all'universo femminile delle scarpe e degli accessori dall'Ottocento ad oggi.
Le donne e le scarpe sono due mondi inseparabili che viaggeranno sempre di pari passo nel tempo: Le scarpe sono accessori di moda e vengono portate spesso in abbinamento con le borse, gli ombrellini e gli abiti adatti. Hanno origini antichissime. I primi modelli risalgono alla preistoria, quando i primi uomini si cingevano i piedi con pelli di animali o tavole di legno. Le scarpe non hanno, dunque, una storia recente e si può dire che anche loro hanno fatto la storia del costume e della moda al pari degli abiti e delle acconciature.
le scarpe sono per eccellenza il simbolo della femminilità, di donne che vogliono sentirsi sempre più belle es ensuali indossando questo accessorio che può essere di diversissimi modelli adattabili ad ogni tipo di look. Ogni tipo di scarpa deve adattarsi al momento, alla stagione e al look indossato. In estate, con abiti leggeri e da mare, si possono portare tranquillamente zoccoli e sandali. Queste calzature possono essere arricchite da cinte colorate per dare un tocco di eleganza all'abito che si indossa.
le scarpe inoltre, nel linguaggio non verbale, esteriorizzano una parte di noi. Chi le indossa, può essere visto in funzione di quella scarpa. Un po' come dire: "dimmi che scarpa indossi, ti dirò chi sei".
la mostra è stata arricchita con foto di personaggi femminili importanti per Monza, foto di donne di diverse estrazioni sociali e di varie epoche che mostrano l'abbigliamento dell'epoca.

Vai a pagina

di 8